Home Alunni Concluso a Catania il Young G7. La risoluzione finale sarà consegnata ai...

Concluso a Catania il Young G7. La risoluzione finale sarà consegnata ai Grandi

CONDIVIDI

A Taormina i Grandi della Terra si riuniscono per il G7, a Catania fino a ieri c’è stato il Young G7, una simulazione, da parte dei ragazzi delle scuole, dei lavori di Taormina. Promosso dal Miur, l’incontro ha coinvolto le studentesse e gli studenti di 20 scuole medie superiori di 18 Regioni italiane che si immedesimeranno nei rappresentanti dei G7 e della delegazione Ue, simulando le sedute di lavoro del summit di Taormina.

I “delegati” hanno tenuto attività diplomatiche: hanno tenuto discorsi, preparato bozze di dichiarazioni, negozieranno con gli altri “Capi di Stato”, risolto questioni complesse muovendosi tra le varie commissioni tematiche, adottando infine le regole di procedura standard proprie del dibattito formale in lingua inglese. Ogni commissione ha redatto un paper che rappresenterà la sintesi delle posizioni. Al termine dei lavori è stata stilata una dichiarazione finale che sarà consegnata al G7. 

Grande soddisfazione per il gruppo del Liceo Bertolucci, impegnato a Catania con il G7 giovani. Anna Grattagliano, della classe 3A, è stata selezionata per rappresentare la commissione “Energy and climate change” durante il discorso finale. Il team di lavoro in cui si sono impegnati i ragazzi ha vinto, insieme ad altre due, la partecipazione al “campus party” che si terrà a Milano l’estate prossima, un campus sull’innovazione tecnologica e creativa…

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI