Home Graduatorie Concorsi 24 mesi ATA, compilazione dei campi “mesi e giorni” nella sezione...

Concorsi 24 mesi ATA, compilazione dei campi “mesi e giorni” nella sezione servizi

CONDIVIDI

Per aggiornare le graduatorie permanenti del personale ATA c’è tempo fino al 18 maggio.

Infatti, fino a questa data sono aperte le funzioni POLIS per presentare le domande per la procedura per titoli per l’accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale ATA per la formazione delle graduatorie permanenti per l’anno scolastico 2022-2023 (le cosiddette Graduatorie 24 mesi ATA).

Icotea

I profili interessati sono:

Area A – Collaboratore scolastico

Area As – Addetto alle aziende agrarie

Area B – Assistente amministrativo, Assistente tecnico, Cuoco, Guardarobiere, Infermiere.

Nella sezione dei servizi, è necessario compilare i campi “mesi e giorni”.

In proposito, segnaliamo due faq del MI:

Nella sezione dei servizi, ricevo il messaggio “I campi mesi e giorni non possono superare i giorni determinati dal periodo Dal……….. Al…………”. Cosa vuol dire?

Vuol dire che il numero di mesi e di giorni inseriti puntualmente dall’interessato è maggiore del numero massimo di mesi e giorni presenti nell’intervallo indicato per quello specifico servizio. Questo è un messaggio bloccante.

Nella sezione dei servizi, ricevo il messaggio “E’ stato inserito un numero di mesi e di giorni di servizio inferiore all’intero periodo”. Cosa vuol dire?

Vuol dire che il numero di mesi e di giorni inseriti puntualmente dall’interessato è minore del numero di mesi e giorni presenti nell’intervallo indicato per quello specifico servizio. Questo è un messaggio non bloccante che non vuole evidenziare un errore ma solo segnalare che il numero di mesi e giorni è inferiore al periodo indicato. Tale circostanza si verifica quando l’aspirante indica come periodo un intervallo in cui ha prestato più servizi, non continuativi, sulla stessa istituzione scolastica e per lo stesso profilo. Si ricorda che in caso di differenza fra i mesi-giorni dell’intero periodo e i mesi-giorni indicati puntualmente prevale il numero di mesi-giorni indicato puntualmente.