Home Concorsi Concorso Dirigente Tecnico: quali requisiti?

Concorso Dirigente Tecnico: quali requisiti?

CONDIVIDI
  • Credion

Il bando del concorso per titoli ed esami a dirigente tecnico sembrava in dirittura d’arrivo con l’autorizzazione del Parlamento del 29 ottobre del 2020, ma ancora una volta, con il Decreto Milleproroghe del 4 gennaio 2021, ha subito un ulteriore rinvio a seguito del quale dovrebbe essere bandito entro dicembre 2021.

Il concorso per Dirigenti Tecnici è per soli titoli o per titoli ed esami?

Il reclutamento dei dirigenti tecnici avverrà “mediante concorso selettivo per titoli ed esami”. Ciò è espressamente affermato al comma 1 dell’art. 3 bis del decreto-legge 9 gennaio 2020, n. 1, coordinato con la legge di conversione 5 marzo 2020, n. 12.

Icotea

Chi può accedere al concorso per Dirigenti Tecnici?

L’accesso al concorso per Dirigente Tecnico è riservato al personale docente ed educativo e ai dirigenti scolastici delle istituzioni scolastiche ed educative statali, che abbiano maturato un’anzianità complessiva di almeno dieci anni (l’ultimo bando ne prevedeva 9 anni) e che siano confermati in ruolo, in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • diploma di laurea magistrale o specialistica
  • laurea conseguita in base al previgente ordinamento,
  • diploma accademico di secondo livello rilasciato dalle istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica
  • diploma accademico conseguito in base al previgente ordinamento congiunto con diploma di istituto secondario superiore
  • 10 di servizio compreso il preruolo.

Vi sono posti riservati per chi ha maturato tre anni di servizio nel ruolo di ispettore tecnico?

È prevista una riserva del 10 dei posti per i soggetti che, avendo i requisiti per partecipare al concorso, abbiano ottenuto l’incarico e svolto le funzioni di dirigente tecnico per almeno tre anni, entro il termine di presentazione della domanda di partecipazione al concorso, presso gli uffici dell’amministrazione centrale e periferica del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, nonché del Ministero dell’istruzione.

CORSO ON LINE
12 moduli con videolezioni e risorse
fruibili 24 ore su 24
Info e iscrizioni