Home Archivio storico 1998-2013 Generico Concorso dirigenti: nessun rinvio, prova il 12 ottobre

Concorso dirigenti: nessun rinvio, prova il 12 ottobre

CONDIVIDI
  • Credion

Sono destituite di ogni fondamento le voci di rinvio della data della prova pre-selettiva per l’accesso al concorso per dirigenti scolastici.
La notizia arriva in via ufficiale dallo stesso Ministero.
Nelle ultime ore la voce del rinvio era stata accreditata, con qualche dubbio, anche dall’Andis e dalla Disal che, interpretando “il diffuso malumore e la crescente sfiducia dei dirigenti in servizio e dei candidati alle prove”. “ denunciano i gravi rischi che potrebbero derivare alla scuola ed alla professione dalla mancanza di rapidità, certezze e serietà nello svolgimento del concorso”.
Le due associazioni puntano il dito anche contro “la penosa vicenda dei numerosissimi errori nella batteria dei test già diffusi per la prova e non ancora corretti e comunque per molti versi inadeguati alla selezione di una dirigenza” e sottolineano come “i ritardi ed i rinvii nello svolgimento del concorso possono compromettere la regolarità del prossimo anno scolastico, poiché ancora moltissime istituzioni scolastiche italiane potranno restare senza direzione”.
Ma intanto c’è anche chi si mette a fare i conti e spiega di aver già speso più di 700 euro per prenotare biglietto aereo e albergo per recarsi in altra regione. Un eventuale spostamento di data potrebbe avere quindi ripercussioni anche sul piano giudiziario e amministrativo.
E’ anche per questi motivi che il Ministero ha deciso che la data resterà proprio quella del 12 ottobre.
La conferma è arrivata con un comunicato diramato in tarda serata con cui viale Trastevere rende noto che l’elenco dei quesiti eliminati, che non entreranno quindi nel sorteggio dei 100 previsti per la prova, sarà pubblicato il 5 ottobre.
“La data della prova – sottolinea in modo definitivo il Miur – è pertanto confermata per il 12 ottobre”.
La questione, insomma, è chiusa.
Ai candidati non resta che continuare a studiare.