Home Concorsi Concorso Dirigenti Scolastici: quali requisiti per partecipare?

Concorso Dirigenti Scolastici: quali requisiti per partecipare?

CONDIVIDI

Il CSPI nella seduta del 3 febbraio 2022 nel prendere in esame il “Regolamento concernente il concorso per titoli ed esami per l’accesso ai ruoli della dirigenza scolastica” nell’esprimere il previsto parere, ha preliminarmente reso evidente come il suddetto concorso sia “irrimandabile e indispensabile” al fine di assicurare un’efficiente funzionalità delle scuole statali.

Chi può partecipare

Possono partecipare al concorso i docenti e gli educatori di ruolo:

Icotea
  • con almeno cinque anni di servizio nelle istituzioni scolastiche e educative del sistema nazionale di istruzione,
  • con una laurea o titolo equivalente
  • in possesso dei requisiti previsti per l’impiego pubblico.

Titolo di servizio

Ai fini dei cinque anni previsti, quale requisito per partecipare al concorso, escludendo il servizio con retrodatazione giuridica, va considerato:

  • il servizio di ruolo,
  • il servizio preruolo della durata di almeno 180 giorni o prestato ininterrottamente dal primo febbraio al termine delle operazioni di scrutinio finale.
  • il servizio valutabile a tutti gli effetti come servizio preruolo nelle scuole paritarie che abbiano avuto riconoscimento ai sensi della legge 10 marzo 2000, n. 62 (su detto servizio il CSPI ha espresso delle riserve alla luce delle argomentazioni contenute nella sentenza della Corte Costituzionale n. 180 del 30 luglio 2021.)

Titoli culturali

Uno dei seguenti titoli conseguiti anche all’estero purché riconosciuti equipollenti o equivalenti a titoli universitari italiani secondo la normativa vigente:

 laurea magistrale; laurea specialistica; diploma di laurea conseguito secondo gli ordinamenti didattici previgenti al decreto ministeriale 3 novembre 1999, n. 509; diploma accademico di secondo livello rilasciato dalle istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica; diploma accademico di vecchio ordinamento congiunto con diploma di istituto secondario superiore.

Requisiti generali

Oltre al possesso di uno dei titoli suddetti e di cinque anni di servizio i candidati devono avere i seguenti requisiti:

cittadinanza italiana, età non inferiore a diciotto anni, godimento dei diritti politici, idoneità fisica all’impiego, titolo di studio. 

Dichiarazione dei titoli.

Tutti i titoli devono essere dichiarati per cui i candidati partecipano con riserva di accertamento del possesso dei requisiti di ammissione.

Fermo restante che l’USR responsabile della procedura può disporre l’esclusione dei candidati in qualsiasi momento della procedura concorsuale.