Home Concorsi Concorso Dsga, prova preselettiva: materie da studiare, valutazione, ammessi e commissioni

Concorso Dsga, prova preselettiva: materie da studiare, valutazione, ammessi e commissioni [VIDEO]

CONDIVIDI

L’11, 12 e 13 giugno si svolgerà, in tutta Italia, la prova preselettiva del primo concorso per titoli ed esami per il reclutamento di 2.004 Direttori dei servizi generali e amministrativi (Bando di concorso prot.2015 del 20 dicembre 2018).

La preselettiva, computer based, avrà una durata di 100 minuti e consiste in 100 quesiti a risposta multipla. Ogni domanda è seguita da quattro risposte, delle quali soltanto una è esatta.

Le materie che saranno oggetto della prova preselettiva, e delle successive prove scritte e orali, sono illustrate nell’Allegato B del D.M. 863/2018 e riguradano vari ambiti: diritto, contabilità, legislazione scolastica…

ICOTEA_19_dentro articolo

Ecco una video guida, a cura di Lara La Gatta, in cui viene spiegato cosa dovranno studiare i candidati, come avverrà la valutazione della prova, chi sarà ammesso alla prova scritta e come saranno accorpate le commissioni.

Come si svolge al prova preselettiva del concorso Dsga? Ecco la guida a cura di Lara La Gatta

 

IL BANDO (clicca qui)

PROGRAMMA D’ESAME E TABELLA CON VALUTAZIONE TITOLI (clicca qui)

 

 

LEGGI ANCHE

Concorso Dsga, si attende la banca dati di 4 mila quesiti

Concorso Dsga, i vincitori saranno assunti già nel 2019?

Concorso Dsga, prova preselettiva: con quale punteggio si accede alla prova scritta

Concorso Dsga a rischio blocco, ricorso al Tar di 521 amministrativi “facenti funzione”: trattati come stracci vecchi

Dsga, quali compiti svolge, quante ore lavora e quanto guadagna

Concorso Dsga 2019, tutte le info per partecipare [VIDEO]

Concorso Dsga 2019, record di posti in Lombardia, in Sicilia “solo” 75. Tutti i numeri