Home I lettori ci scrivono Concorso Dsga riservato per gli ATA facenti funzione: la raccolta firme

Concorso Dsga riservato per gli ATA facenti funzione: la raccolta firme

CONDIVIDI

VISTA la proposta diramata il 9/7/2019 dai sindacati Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda con un comunicato stampa che prevede la definizione di un percorso semplificato e riservato per i DSGAff., parallelo al percorso ordinario (DM 863/2018 del 18 dicembre 2018);

VISTA la proposta dei DSGAff. inviata alle Autorità datata 16 luglio 2019, in vista della convocazione del tavolo del 18 luglio c.a. con la quale gli stessi f.f. hanno evidenziato la disponibilità ad accettare sia la proposta unitaria prospettata dalle OO. SS., sia eventuali altre possibilità da discutere e programmare per il percorso riservato da porre in attuazione parallelo alla procedura ordinaria posta in essere e ancora in via di espletamento;

CONSIDERATO il paradossale intervento del Miur al tavolo delle trattative che ha portato in sede di informativa il problema della copertura dei posti dei DSGA disponibili per l’a.s. 2019/20, mediante assistenti amministrativi facenti funzione contestualmente non impegnandosi a portare avanti il confronto al tavolo appositamente istituito in seguito
all’Intesa del 24 aprile 2019, ed a troppo tempo non convocato, nonostante siano state avanzate proposte unitarie molto chiare e puntuali;

ICOTEA_19_dentro articolo

RITENUTA valida la ferma contrarietà delle OO.SS. alla solita politica al risparmio e dell’inattività del MIUR, che evidenzia la necessità che anche per il personale ATA di un piano straordinario di assunzioni (in analogia con quello previsto per i docenti nel quale inserire il percorso riservato dei DSGAff. in servizio utilizzati), di cui non si ha ancora notizia e che garantisca la copertura di tutti i posti liberi che sono quasi 20.000;

RITENUTO valido l’ annunciato sindacale nel comunicato unitario del 18/07/19, che in assenza di riscontri positivi, che diano un segnale concreto di voler rispettare i patti sottoscritti nell’Intesa, i sindacati valuteranno di indire lo stato di agitazione del personale, partendo dal dare indicazione agli assistenti amministrativi di rifiutarsi di assumere l’incarico di facente funzione di DSGA per l’anno scolastico 2019/2020, essendo le disfunzioni che si verranno a creare responsabilità esclusiva dell’Amministrazione;

INDICHIAMO che a sostegno dell’attività sindacale esposta e di qualunque altra eventualmente da porsi in essere, al fine di mettere fine allo stato di assoluto disinteresse dell’amministrazione, è sempre attivo il link di acquisizioni firme per tutto il personale della scuola che voglia appoggiare lo stato di assoluta iniquità e abbandono in cui versa l’intero personale dei DSGAff. A tal fine si comunica che le firme valide acquisite rasentano la cifra delle 1758 sottoscrizioni.

 

IL DOCUMENTO DELLA RACCOLTA DELLE FIRME