Home Concorsi Concorso infanzia e primaria: ecco gli adempimenti previsti per la prova scritta

Concorso infanzia e primaria: ecco gli adempimenti previsti per la prova scritta

CONDIVIDI
  • Credion

Con nota n° 37100 del 26 novembre 2021 il Ministero dell’Istruzione ha disposto delle misure volte a garantire la trasparenza, l’omogeneità e il medesimo grado di selettività tra tutti i partecipanti.

SCARICA LA NOTA

Sicurezza delle strutture

Informare i prefetti e i questori al fine della messa in sicurezza delle postazioni informatizzate, attraverso l’informativa alle forze dell’ordine affinché organizzino la più completa vigilanza su tutte le sedi, ove si svolgono le prove concorsuali:

Icotea

Candidati disabili

Assicurare, ai candidati disabili, gli ausili concordati e il necessario tempo aggiuntivo per lo svolgimento della prova.

Verifica candidati in elenco

Il riconoscimento dei candidati ammessi alla prova scritta avverrà in due momenti.

In un primo momento, in fase preliminare, sarà verificata la presenza dei candidati negli elenchi pubblicati dai relativi USR che avverrà:

  • Dalle ore 8:00 alle 9:00, orario d’inizio previsto per la prova scritta per i candidati assegnati in orario mattutino.
  • Dalle 13:30 alle 14:30 orario d’inizio previsto per la prova scritta per i candidati assegnati in orario pomeridiano.

 In un secondo momento saranno identificati nell’aula ove sosterranno la prova.

Candidati con ordinanza o decreti cautelari

Potranno essere ammessi a sostenere la prova, se non presenti negli elenchi, solamente i candidati eventualmente muniti di ordinanze o di decreti cautelari dei giudici amministrativi loro favorevoli.

Riconoscimento dei candidati

Sarà compito della commissione o del comitato di vigilanza effettuare il riconoscimento e la registrazione dei candidati i quali dovranno produrre:

  • Il documento di riconoscimento in corso di validità
  • Il codice fiscale
  • La copia della ricevuta del versamento dei diritti di segreteria da esibire e consegnare.

In mancanza della ricevuta di versamento, il candidato dovrà regolarizzare la propria posizione nei giorni immediatamente successivi alla prova scritta presso l’Ufficio Scolastico Regionale.

  • Un’autodichiarazione dalla quale risulti l’assenza dei sintomi del covid 19.
  • Il grenn pass

All’interno dell’aula

I candidati non potranno portare, pena esclusione dalla prova, qualsiasi strumento atto a conservare o a trasmettere dati.

 I candidati sono ammessi in aula uno per volta, ognuno firma il registro d’aula cartaceo e sarà fatto accomodare presso una postazione.

La prova inizierà quando tutti saranno ai rispettivi posti e il responsabile tecnico d’aula avrà avviato l’applicativo della prova su tutti i computer e comunicato la parola “chiave” d’inizio/sblocco della prova.

Prova computer based

La prova da svolgersi in 100 minuti, consisterà in 50 quesiti a risposta multipla di cui 40 specifici alla classe di concorso, 5 d’inglese e 5 d’informatica.

A ogni domanda corrisponderanno 4 risposte di cui solo una è corretta.

Per ogni domanda corretta il candidato riceverà due punti; 0 punti per ogni risposta non data o errata.

Supereranno la prova i candidati che conseguiranno un punteggio minimo di 70/100.

Termine della prova

Terminata la prova il candidato dovrà restare nella propria postazione fino a quando il responsabile tecnico d’aula provvederà a far vedere il risultato della prova e il punteggio ottenuto, accertato il risultato della prova il candidato dovrà inserire nel modulo presente nell’applicazione il codice fiscale, quindi sarà cura del tecnico effettuare il salvataggio del backup della prova.

Adempimenti del tecnico d’aula

Il tecnico d’aula dopo aver raccolto tutti i file di backup degli elaborati li carica sul sito riservato e visualizza i risultati e accerta che tutte le operazioni di caricamento sul sito riservato siano andate a buon fine per tutti i candidati.

Raccolti i risultati, caricati e verificati sarà compilato un elenco dei candidati contenente cognome, nome, data di nascita e il punteggio ottenuto.

L’elenco sarà stampato e allegato al verbale d’aula, quindi ogni candidato controfirmerà il registro cartaceo d’aula per attestare l’uscita.