Concorso scuola: chi potrà fare domanda, requisiti e date

CONDIVIDI

Eccoci all’appuntamento settimanale con la rubrica “A domanda risponde” curata dal prof. Lucio Ficara, esperto di normativa scolastica. Una serie di risposte alle domande poste dai lettori sulla questione dei prossimi bandi di concorso a cattedra.

DOMANDA n. 1

Icotea

Il 2 dicembre acquisirò la laurea magistrale in Ingegneria elettronica ed ho già acquisito i 24 CFU per l’insegnamento, potrò partecipare al prossimo concorso ordinario a cattedra per la classe di concorso A041?

RISPOSTA

Il bando del concorso ordinario per la scuola secondaria era stato già pubblicato il 20 aprile 2020 con DD n. 201, ma con le modifiche intervenute nel dl 73 del maggio 2021, ci dovrà essere un altro bando che in via generale non riapre i termini di domanda di partecipazione che era stata già disposta con scadenza il 31 luglio 2020. Tuttavia per alcune classi di concorso, tra cui proprio la A041 (ma anche A026, A027, A028 e A020), i termini di presentazione della domanda dovrebbero riaprire e quindi, avendo tempo 30 gg per la presentazione della domanda, è ragionevole pensare che chi acquisisce i titoli i primi del mese di dicembre potrà partecipare a questo concorso ordinario. Per capire se i neolaureati nelle discipline STEM potranno partecipare al concorso ordinario, bisognerà comunque attendere la nuova pubblicazione del bando, prevista molto presto.

DOMANDA n. 2

Sarà bandito il concorso straordinario sui posti non assegnati in ruolo con le immissioni 2021/2022? Chi potrà fare domanda per partecipare a questo concorso?

RISPOSTA

Si, dovrebbe essere bandito entro il mese di dicembre 2021, quindi nelle prossime settimane. I posti disponibili sono essenzialmente posti di sostegno, anche per infanzia e primaria, e posti sulle classi di concorso della secondaria di I e II grado. Potrà partecipare chi ha svolto almeno tre anni di servizio nelle scuole statali, almeno uno sulla disciplina per cui si partecipa, negli ultimi 5 anni. Non possono partecipare coloro che sono entrati in ruolo da GPS nell’anno scolastico 2021/2022.

DOMANDA n. 3

Quando verrà espletato il concorso straordinario abilitante che era stato bandito con DD n. 497 del 21 aprile e le domande di partecipazione inoltrate entro il 15 luglio 2020?

RISPOSTA

Questo concorso straordinario è uscito fuori dai radar anche dell’informazione, tuttavia il Ministro Bianchi vorrebbe provare a farlo ripartire parallelamente al concorso straordinario 2021 sui posti non assegnati in ruolo nell’a.s. 2021/2022. Ben presto si avranno conferme o smentite rispetto a questa ipotesi.

Corsi di preparazione al concorso scuola

Per prepararti al concorso, segui il corso Guida alla normativa scolastica, come da ALLEGATO A del concorso ordinario per scuola secondaria.

Per prepararti al concorso, segui il corso Guida alla normativa scolastica, come da ALLEGATO A del concorso ordinario per scuola dell’infanzia e primaria.

Per prepararti sui temi pedagogico-didattici, il corso Conoscenze pedagogico-didattiche di base del docentescuola secondaria.

Per prepararti sui temi pedagogico-didattici, il corso Conoscenze pedagogico-didattiche di base del docentescuola infanzia e primaria.

Per prepararti sui temi della didattica digitale, il corso e-learning Nuove tendenze della didattica, tra digitale e innovazione, destinato a docenti di ogni ordine e grado.

Ambiti disciplinari

Per prepararsi in ambito disciplinare, area filosofica, classe di concorso A18, segui il corso Preparazione concorso ordinario Filosofia e Scienze umane, a cura di Angelo Morales.

Per prepararsi in ambito disciplinare, area filosofica classe di concorso A19, segui il corso Preparazione concorso ordinario Filosofia e Storia, a cura di Salvatore Di Stefano.

Per prepararti al concorso ordinario in ambito linguistico segui il corso Concorso ordinario Ingleseclasse di concorso A24, A25.