Home Concorsi Concorso scuola: per lo straordinario le prove saranno ricalendarizzate, avvio graduale anche...

Concorso scuola: per lo straordinario le prove saranno ricalendarizzate, avvio graduale anche per le altre procedure

CONDIVIDI

Con il Dpcm 14 gennaio, dal 15 febbraio sarà possibile svolgere le prove dei concorsi che prevedano la partecipazione massima di 30 persone per sessione, una misura per garantire la massima sicurezza, e sempre rispettando le previsioni del Cts.

Continuerà comunque ad essere possibile lo svolgimento delle prove in modalità a distanza e da remoto.

Icotea

In proposito, il Ministero dell’Istruzione, nel riepilogare le misure contenute nel nuovo Dpcm, ha comunicato che, alla luce delle nuove disposizioni, saranno ricalendarizzate le prove del concorso straordinario per la secondaria di I e II grado interrotte a novembre e si darà avvio gradualmente allo svolgimento delle prove delle altre procedure concorsuali.