Home Concorsi Concorsi Stem, come si svolgeranno e cosa studiare

Concorsi Stem, come si svolgeranno e cosa studiare [DIRETTA giovedì 3 giugno, ore 18:30]

CONDIVIDI
  • Credion

Il concorso Stem è alle porte. Gli Uffici scolastici regionali hanno iniziato a definire alcuni dettagli sui tempi del concorso. Così l’Usr del Lazio, ad esempio, con propria nota, precisa che lo svolgimento del concorso per docenti STEM è previsto entro il 31 luglio o, al più tardi, entro il 30 ottobre. Il concorso si svolgerà, dunque, nei mesi di giugno e luglio.

Ne parleremo nella diretta della Tecnica della Scuola Live giovedì 3 giugno alle ore 18:30. Ospiti gli esperti di normativa scolastica Lucio Ficara e Salvatore Pappalardo, cui POTRETE PORRE LE VOSTRE DOMANDE in relazione alle modalità del concorso.

Quanto al programma d’esame, a disposizione dei lettori della Tecnica della Scuola avremo Francesca Lascialfàri, dirigente scolastica, e Luca Bonomi, docente di matematica e scienze, rispettivamente autrice e autore del manuale Concorso a cattedra 2020 – scuola secondaria – ambito scientifico e matematico.

SEGUI LA DIRETTA, RISPONDEREMO ALLE TUE DOMANDE

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook

Quali modalità per la prova?

Il Dl Sostegni bis stabilisce le modalità delle prove per le discipline Stem nell’articolo 59, comma 15. In sintesi, quanto si prevede per l’esame è una prova scritta  (computer-based) con test a risposta multipla e una prova orale.

La prova scritta è volta all’accertamento delle conoscenze e competenze del candidato sulle discipline della classe di concorso o tipologia di posto per la quale partecipa, nonché sull’informatica e sulla lingua inglese.

La prova orale è valutata al massimo 100 punti e superata da coloro che conseguono il punteggio minimo di 70 punti. Ancora non è dato sapere su cosa verterà questa prova e se riuscirà a fornire indicazioni circa le competenze dei candidati, le loro capacità didattiche e progettuali, il loro sapere essere buoni insegnanti oltre che conoscitori della disciplina.

Tutti i dettagli nella diretta