Home Concorsi Concorso STEM, in cosa consiste la prova pratica e come sarà valutata

Concorso STEM, in cosa consiste la prova pratica e come sarà valutata

CONDIVIDI

Nei quadri di riferimento della prova orale del concorso STEM sono indicate anche le modalità di svolgimento e i criteri di valutazione della prova pratica, che interessa le sole classi di concorso A020, A027 e A028.

In particolare, la prova orale per queste classi di concorso consiste in:

Icotea

a) un colloquio, su un tema predisposto dalla Commissione, che accerti il possesso requisiti culturali e professionali correlati al posto specifico e di una verifica della capacità di comprensione e conversazione in lingua inglese;

b) una prova pratica.

Con riferimento alla sola prova pratica, avrà una durata di 3 ore. La Commissione assegnerà fino ad un massimo di 100 punti. La sufficienza è raggiunta con 70 punti.

La Commissione ha duqneu a disposizione 100 punti per il colloquio e 100 punti per la prova pratica. Il voto della prova orale è dato dalla media aritmetica delle rispettive valutazioni. Superano la prova orale i candidati che conseguono un punteggio complessivo minimo di 70 punti su 100.

Come sarà valutata?

Secondo i quadri di riferimento, la griglia dei criteri di valutazione per la prova pratica, allegata al DM n. 201 del 20 aprile 2020, è cosi adattata:

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook