Home Attualità Controlli Green pass. Giannelli: come quelli sul divieto di fumo, può effettuarli...

Controlli Green pass. Giannelli: come quelli sul divieto di fumo, può effettuarli chiunque

CONDIVIDI
  • Credion

Il personale Ata può essere delegato al controllo del Green pass. “In qualunque situazione in cui il dirigente abbia avuto necessità di effettuare dei controlli, ciò può avvenire tramite altre persone”. Ad affermarlo, il presidente dell’Anp, Antonello Giannelli, nel corso della diretta di Tecnica della Scuola Live del 28 agosto, in un confronto con il coordinatore nazionale di Gilda insegnanti Rino Di Meglio.

E continua: “Ricordo il diritto di fumo. Nelle scuole è vietato fumare, il che non significa che debba mettersi il dirigente scolastico a verificare se c’è qualcuno che fuma – chiarisce – può incaricare chi vuole, docenti, bidelli, che sono addirittura autorizzati dalla legge (non c’entrano le previsioni contrattuali) a formulare un verbale di contravvenzione che dà diritto a un obbligo di pagamento della sanzione amministrativa”.

Icotea

Colossale spreco di tempo

Dunque problemi sul fronte dei controlli del Green pass non ce ne sono, secondo il dirigente, tuttavia, sia chiaro: “Il controllo quotidiano è un colossale spreco di tempo. Stiamo buttando soldi dello Stato perché stiamo sprecando il tempo uomo che potremmo impiegare in modo più utile”.