Home Attualità Coronavirus, Bonetti: “35 milioni di euro per aiutare le famiglie. Estensione congedo...

Coronavirus, Bonetti: “35 milioni di euro per aiutare le famiglie. Estensione congedo parentale in arrivo”

CONDIVIDI
  • Credion

La ministra della Famiglia, Elena Bonetti, ospite a Radio Anch’Io su Radio Rai 1, ha parlato delle misure che metterà in atto il governo per aiutare i nuclei familiari alle prese con i risvolti dell’emergenza coronavirus.

Il governo intende stanziare “almeno 35 milioni di euro” per attività educative e centri estivi per i bambini.

Icotea

Bonetti spiega che “quando riapriranno i luoghi di lavoro deve esserci un’organizzazione coordinata di servizi per le famiglie”.

Bonetti ribadisce che ci sarà una “estensione del congedo parentale straordinario per almeno 15 giorni ma che andrà aumentato”, poi “per me è necessario e irrinunciabile l’assegno per i figli, perché le famiglie devono affrontare più spese”.

Inoltre bisogna “riattivare una rete educativa con la possibilità di utilizzare il mondo del volontariato e gli studenti universitari”.

Dal 4 maggio si andrebbe inoltre alla “riapertura dei parchi, con ingressi contingentati e personale dedicato per poter svolgere delle attività all’aria aperta”.

In prospettiva la ministra parla della “riapertura dei centri estivi: ci stiamo lavorando di concerto con i sindaci”.

Per questo pacchetto di misure educative per i bambini Bonetti indica uno stanziamento di “almeno 35 milioni di euro”.

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Nuovo Modello Autodichiarazione 26.03.2020 Editabile

LE FAQ UFFICIALI

Coronavirus e scuole chiuse, tutto quello che c’è da sapere: norme