Home Archivio storico 1998-2013 Generico Corsi sperimentali ad indirizzo musicale

Corsi sperimentali ad indirizzo musicale

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Con la circolare ministeriale n. 203 del 6 agosto scorso, il Ministero della Pubblica Istruzione, in attesa del perfezionamento dei decreti attuativi della legge 124/99, ha fornito alcune indicazioni necessarie a consentire uniformità all’azione amministrativa, in vista dell’avvio dell’attività didattica del prossimo anno scolastico.
Il futuro assetto prevede che a ogni corso siano assegnate quattro cattedre di diversi strumenti musicali con le quali devono essere assicurati, oltre all’insegnamento di strumento – individuale e/o per piccoli gruppi – la musica di insieme e la teoria e lettura della musica.
Per le scuole in cui la sperimentazione in atto prevede tre soli strumenti è consentito istituire, in via transitoria, due cattedre del medesimo strumento. Per i corsi nei quali sia stato attivato l’insegnamento di cinque strumenti è consentito, sempre in via transitoria, il mantenimento del quinto strumento.
La fase transitoria prevista sia per i corsi con tre strumenti sia per i corsi con cinque strumenti dovrà comunque esaurirsi entro la conclusione dell’anno scolastico 2004/2005.
Previsti per il prossimo anno scolastico 466 corsi, di cui 93 con 5 strumenti, per un totale di 1.957 posti.

Se vuoi visionare la circolare n. 203 del 6 agosto 1999 clicca sul link.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese