Home Graduatorie Cosa sono le GAE e le GPS, quali differenze

Cosa sono le GAE e le GPS, quali differenze

CONDIVIDI

Molti aspiranti docenti ci chiedono quali siano le differenze tra le varie graduatorie dei docenti, in particolare tra le GAE e le GPS.

Cosa sono le GAE

Le GAE (graduatorie ad esaurimento) sono state avviate nell’anno scolastico 2007/2008 dall’art. 605 della legge di bilancio 296 del 2006.

Icotea

Da graduatorie permanenti a graduatorie a esaurimento

Il comma 1 dell’art. 399 del D.lgs 297 del 1994, nel sancire le modalità per l’accesso ai ruoli del personale docente di ogni ordine e grado, ha fissato il tetto del 50% da attribuire ai vincitori dei relativi concorsi e il restante 50% alle graduatorie permanenti formate dai docenti che avevano superato un precedente concorso, anche ai soli fini abilitativi, ma che non erano rientrati nel numero dei posti degli immessi in ruolo e che avevano prodotto domanda per essere ammessi alle graduatorie per soli titoli.

Eliminazione del concorso per soli titoli

Nel 1999 la legge 124 con l’art. 1 ha eliminato di fatto i concorsi per soli titoli e ha

reso permanenti le graduatorie dei docenti che non sono rientrati nel numero dei posti messi a concorso, dalle quali attingere il 50% dei posti da assegnare nei ruoli.

Chi può far parte delle GAE

Può far parte delle GAE il docente che abbia superato le prove di un concorso, ma che non sia rientrato nel numero dei posti previsti per l’immissione in ruolo.

Aggiornamento GAE 2022

Con il decreto n° 60 del 10 marzo 2022 è possibile aggiornare, reinserirsi nelle graduatorie GAE o trasferirsi da una provincia all’altra fino al 4 aprile.

Cosa sono le GPS

Le graduatorie GPS (graduatorie provinciali supplenze) sono state introdotte dal decreto n. 858 del 2020 a modifica della legge 124 del 1999. Il suddetto decreto ha inteso disciplinare le supplenze annuali (31 agosto) e le supplenze fino al termine delle attività didattiche (30 giugno).

Resta fermo che i docenti inseriti nelle GAE hanno la precedenza per l’attribuzione delle supplenze sui posti disponibili fino al termine dell’anno scolastico o delle attività didattiche.

Le suddette graduatorie sono stilate a livello provinciale e con l’obiettivo di coprire le cattedre e i posti d’insegnamento che siano effettivamente vacanti e disponibili entro la data del 31 dicembre di ogni anno e che rimangano prevedibilmente tali per l’intero anno scolastico.

Fasce GPS

Le graduatorie GPS si suddividono in due fasce per classi di concorso e per posti d’insegnamento.

Scuola infanzia e primaria posto comune

prima fascia

Possono chiedere di essere inseriti

  • i docenti in possesso dell’abilitazione per l’insegnamento nella scuola dell’infanzia e/o primaria
  • con laurea magistrale in scienze della formazione primaria.

seconda fascia

  • studenti iscritti al corso di laurea in Scienze della Formazione primaria al terzo anno con 150 CFU, al quarto anno con 200 CFU e al quinto anno con 250. 

Scuola secondaria di primo e secondo grado posto comune

prima fascia

  • docente abilitato all’insegnamento nella classe di concorso per cui chiede l’iscrizione
  • ITP in possesso del titolo di abilitazione per la sua classe di concorso

seconda fascia

  • docenti senza abilitazione ma in possesso del titolo di studio per la classe di concorso per cui chiede l’iscrizione
  • ITP con titolo di studio accompagnato da:
  1. 24 CFU
  2. abilitazione in altra classe di concorso o per altro ordine di scuola
  3. essere stato inserito nella graduatoria d’istituto nel triennio precedente.

Posti di sostegno per le scuole di ogni ordine e grado

prima fascia

docenti che abbiano la specializzazione sul sostegno per il relativo ordine di scuola

seconda fascia

  • docenti che hanno svolto tre anni di servizio nel sostegno senza specializzazione nel relativo ordina di scuola per cui chiedono di partecipare
  • docenti abilitati già inseriti in seconda fascia per l’ordine di scuola richiesto. 

Aggiornamento GPS

In attesa della pubblicazione del regolamento, di certo sappiamo che l’aggiornamento delle GPS avrà la durata di tre anni dall’anno scolastico 2022/2023 fino all’anno scolastico 2024/2025 e si svolgerà nella tarda primavera del 2022.