Home Archivio storico 1998-2013 Generico Coscienze critiche e taglie non conformate

Coscienze critiche e taglie non conformate

CONDIVIDI
  • Credion


Il convegno intende avviare una riflessione sulle radici profonde della cultura pedagogica italiana, su stereotipi, inerzie e pregiudizi.

La riflessione si apre con una intervista a Francesco Saverio Borrelli e proseguirà con sociologi, storici, pedagogisti e psicologi. Relazioni ed interventi si susseguiranno nel corso delle due giornate, per indagare sulle origini del "senso comune" e su cosa resta oggi della coscienza.

Un appuntamento evento: una occasione formativa da non mancare per chi nella scuola, nel sociale, in modi e forme diverse si occupa di formazione.

L’incontro che si tiene a Molfetta (BA) rappresenta anche un’occasione per riaprire l’orizzonte di un’azione educativa creativa, generatrice di cambiamento. Sarà un "convegno-laboratorio" dove le cose non si dicono soltanto ma si sperimentano attraverso una trentina di laboratori in cui verranno presentate, giocate, proposte, con la partecipazione di esperti, significative esperienze di innovazione pedagogica e didattica.

Per maggiori informazioni sul seminario "Taglie non conformate. Educare coscienze critiche" rivolgersi a edizioni la meridiana: tel. 080/3346971; e-mail
[email protected], cliccabile da "Ulteriori approfondimenti".