Home Attualità Dall’8 al 12 novembre studenti e docenti in piazza

Dall’8 al 12 novembre studenti e docenti in piazza

CONDIVIDI

Venerdì 8 novembre 2019 gli studenti scontenti dei mancati investimenti da parte del nuovo Governo giallo-rosso, scenderanno in piazza. Subito dopo sarà la volta dei docenti e del personale delle scuole, che sciopereranno all’inizio della settimana prossima: l’11 e il 12 novembre 2019.

i motivi dello sciopero

Tra le principali lamentele dei ragazzi, secondo Skuola.net, i pochi fondi stanziati per la scuola dell’obbligo.  Ma anche  i temi ambientali avranno un ruolo da protagonisti.

I prof in piazza

L’11 novembre è fissata invece una manifestazione dei sindacati uniti  a Roma dei docenti con presìdi in molte altre città d’Italia. Nella giornata di lunedì verrà contestato soprattutto il fatto che il Governo abbia disatteso gli impegni assunti lo scorso aprile a Palazzo Chigi e poi ribaditi anche ad ottobre, in particolare quelli riguardanti i concorsi e le nuove norme sui diplomati magistrali.

ICOTEA_19_dentro articolo

Anief fuori dal coro

Ma  anche martedì 12 novembre 2019 sarà una giornata di sciopero, voluta solamente Anief concentrandosi sulla denuncia del precariato nella scuola unito all’immobilità degli stipendi.

CONDIVIDI