Home Politica scolastica Decreto Rilancio, De Bortoli: “Perché solo 1,5 miliardi alla scuola e ben...

Decreto Rilancio, De Bortoli: “Perché solo 1,5 miliardi alla scuola e ben 3 miliardi ad Alitalia?”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Duro affondo dell’ex direttore del Corriere della Sera e del Sole 24, Ferruccio De Bortoli.

Un editoriale scritto per il quotidiano di Via Solferino, De Bortoli mette nel mirino le misure per la scuola contenute nel decreto Rilancio.

Secondo il giornalista fa davvero sensazione constatare che siano stati destinati alla scuola solo 1,5 miliardi di euro a fronte dell’ennesimo esborso per Alitalia: ben 3 miliardi di euro destinata alla compagnia aerea italiana sempre più in crisi considerata anche l’emergenza coronavirus.

ICOTEA_19_dentro articolo

Tra l’altro, aggiunge De Bortoli, da domani riapre quasi tutto, tranne la scuola: “L’idea perversa di un’assistenza universale giustificata dal bisogno è un colossale inganno che pagheranno i nostri figli e i nostri nipoti”. E poi lancia l’idea: “Mi piacerebbe vedere una decina di grandi imprenditori offrire al Paese i mezzi per la lotta alla povertà educativa”.

Preparazione concorso ordinario inglese