Home I lettori ci scrivono Discorso semiserio di Commiato dalla Scuola

Discorso semiserio di Commiato dalla Scuola

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Saluto la Scuola portando con me montagne di ricordi: volti, voci, sorrisi, incontri (e anche scontri!)…..entusiasmi, gioie, speranze, soddisfazioni, fatiche, impegni, dubbi, crucci, aspettative, delusioni, sogni e… l’elenco è aperto ( dovrei ancora cercare tra i voluminosi bagagli per proseguire).
La Scuola è sta una percentuale della mia vita, alta.
Alla Scuola ho dato  ( + ), credo, il meglio che sapessi e potessi dare.
La Scuola mi ha dato ( + )  ….di tutto!
Alla Scuola ho tolto….?  ( – )  Onestamente direi niente ( ma devono confermarlo gli altri ).
La Scuola mi ha tolto ( – )  tempo libero, energie, buonumore, salute, appetito, il sonno e non vi dico quante altre cose.
La  Scuola ha moltiplicato ( X ) i miei impegni ( eccome!) la mia pazienza, la forza di sopportazione, la capacità di insistere e di resistere.
A scuola ho diviso  ( : )  il mio affetto, soprattutto, e tutto il resto, in parti uguali, fra tutti i bambini che ho incontrato in questi 41 anni e 9 mesi di servizio ( ops: di sfruttamento).

Penso di poter affermare di aver operato con slancio …. e ci ho messo tanto impegno, ultimamente, che lo slancio è stato tale da farmi prendere il volo.

Ricorderò la Scuola con affetto

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese