Home Sicurezza ed edilizia scolastica Dlgs 151/2015: fine dell’obbligo di tenuta del registro degli infortuni

Dlgs 151/2015: fine dell’obbligo di tenuta del registro degli infortuni

CONDIVIDI

Con circolare 21.3.2016, n. 10, l’Inail ha fornito le istruzioni per l’applicazione delle novità procedurali di invio telematico, a cura dei medici e delle strutture sanitarie, dei certificati di infortunio e malattia professionale, nonché di trasmissione delle relative denunce a cura del datore di lavoro.

Le novità conseguono alle modifiche normative introdotte dal Jobs Act e sono operative dal 22 marzo 2016. Tra le conseguenze di questa informatizzazione delle procedure vi è anche la fine – già dal 24 dicembre 2015, ai sensi del Dlgs 151/2015 – dell’obbligo di tenuta del registro degli infortuni.

Icotea