Home Sicurezza ed edilizia scolastica Ecco il primo avviso dei PON 2014-2020

Ecco il primo avviso dei PON 2014-2020

CONDIVIDI

Si parte ufficialmente con il Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020.

Il primo avviso, trasmesso con nota prot. n. 9035 del 13 luglio 2015, riguarda l’obiettivo specifico 10.8 – “Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi”, Azione 10.8.1 “Interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori di settore e per l’apprendimento delle competenze chiave”.

Icotea

Come noto, rispetto alla programmazione appena conclusa, riservata ad un ristretto numero di Regioni italiane, l’azione dei PON 2014-2020 è rivolta alle Istituzioni scolastiche statali del primo e del secondo ciclo di istruzione presenti nelle seguenti regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Per quanto riguarda la Regione Valle d’Aosta, la Provincia Autonoma di Trento e la Provincia Autonoma di Bolzano, a seguito di accordi intercorsi con il Miur, è prevista una procedura specifica.

Al fine di accedere al finanziamento dei progetti, le istituzioni scolastiche devono acquisire la delibera dei propri organi collegiali (Consiglio di Istituto e Collegio dei docenti).

Tutte le indicazioni per la predisposizione e presentazione del progetto sono illustrate, oltre che nella nota, anche negli allegati, tra cui il Manuale operativo.

L’area del sistema Informativo dedicata alla presentazione delle proposte resterà aperta dalle ore 8.00 del giorno 07.09.2015 alle ore 23.59 del giorno 09.10.2015.