Home Personale Esame di Stato 2017: inoltro del modello ES-1 dalle ore 18 del...

Esame di Stato 2017: inoltro del modello ES-1 dalle ore 18 del 10 marzo

CONDIVIDI

Come già annunciato, dal 10 marzo al 27 marzo sarà possibile, per chi vuole candidarsi ad essere commissario esterno, inserire la relativa domanda nel sistema Miur.

Precisamente, l’istanza on line (POLIS) per la presentazione della domanda di partecipazione all’esame di Stato (modello ES-1) sarà disponibile a partire dalle ore 18:00 del 10 marzo 2017 fino alle ore 14:00 del 27 marzo 2017.

Icotea

 

Deve obbligatoriamente presentare domanda come presidente il seguente personale:

  • i dirigenti scolastici in servizio preposti ad istituti statali di istruzione secondaria di secondo grado e ad istituti di istruzione statali nei quali funzionano corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado, nonché i dirigenti preposti ai convitti nazionali e agli educandati femminili.

 

{loadposition carta-docente}

 

Invece, sono obbligati alla presentazione della scheda di partecipazione come commissario esterno:

  • i docenti, se non designati commissari interni o referenti del plico telematico, compresi i docenti-tecnico pratici con insegnamento autonomo e quelli con insegnamento in compresenza e gli insegnanti di arte applicata, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato (compresi i docenti assegnati sui posti del potenziamento dell’offerta formativa), in servizio in istituti di istruzione secondaria di secondo grado statali:
    – che insegnano, nelle classi terminali e non terminali, discipline rientranti nei programmi di insegnamento dell’ultimo anno dei corsi di studio; 

    – che, pur non insegnando tali discipline, insegnano materie che rientrano 

    nelle classi di concorso afferenti alle discipline assegnate ai commissari 

    esterni;

    – che sono compresi in graduatorie di merito per dirigente scolastico; 

    – che abbiano svolto per almeno un anno nell’ultimo triennio, incluso l’anno 

    in corso, le funzioni di dirigente scolastico incaricato o di collaboratore 

    nelle scuole statali di istruzione secondaria di secondo grado;

  • i docenti, se non designati commissari interni o referenti del plico telematico, compresi i docenti tecnico-pratici con insegnamento autonomo e quelli con insegnamento in compresenza e gli insegnanti di arte applicata – con rapporto di lavoro a tempo determinato, fino al termine dell’anno scolastico o fino al termine delle attività didattiche, in servizio in istituti statali d’istruzione secondaria di secondo grado:- che insegnano, nelle classi terminali e non, discipline rientranti nei programmi di insegnamento dell’ultimo anno dei corsi di studio;- che insegnano materie riconducibili alle classi di concorso afferenti alle discipline assegnate ai commissari esterni, in possesso della specifica abilitazione all’insegnamento o di idoneità di cui alla legge n. 124/1999 o di titolo di studio valido per l’ammissione ai concorsi per l’accesso ai ruoli.

Prima di procedere all’invio dell’istanza, è opportuno prendere visione delle istruzioni relative alle nuove modalità di accesso e di utilizzo delle credenziali, disponibili sulla home page del servizio Istanze OnLine alla sezione Documentazione – Novità.

 

{loadposition facebook}