Home Attualità Esposto alla Procura sull’occupazione di un Liceo Artistico a Firenze

Esposto alla Procura sull’occupazione di un Liceo Artistico a Firenze

CONDIVIDI

In data 19 novembre 2015 due docenti appartenenti al “Gruppo di Firenze  per la scuola del merito e della responsabilità” hanno inviato un esposto alla Procura della Repubblica di Firenze e alla Procura Regionale della Corte dei Conti in relazione all’occupazione del Liceo Artistico di Porta Romana. In un apposito comunicato stampa si scrive: “Nell’esposto, inviato per conoscenza anche al Sindaco di Firenze e al Questore, i due docenti scrivono che “come cittadini e come ex insegnanti  noi crediamo  che questa forma di protesta, quale che sia la motivazione, costituisca una grave lesione del diritto allo studio della grande maggioranza degli studenti del Liceo e un’inaccettabile sperpero del pubblico denaro, con gli insegnanti impossibilitati a esercitare il loro ruolo, per il quale sono retribuiti dai contribuenti italiani.”

Chiedono pertanto al Procuratore della Repubblica e al Procuratore Regionale della Corte dei Conti  “di valutare la sussistenza di motivi per prendere al riguardo i provvedimenti che riterrete opportuni, anche e soprattutto perché non abbiano a ripetersi in futuro.”

CONDIVIDI