Home Archivio storico 1998-2013 Generico Eurobot 2006, campionati europei di robotica a Catania

Eurobot 2006, campionati europei di robotica a Catania

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Nelle gare della fase finale di Eurobot 2006, due robot totalmente autonomi devono sfidarsi in una serie di prove di abilità stabilite di volta in volta. Quest’anno i piccoli automi costruiti dagli studenti delle Facoltà d’Ingegneria dei Paesi partecipanti si sfideranno in un’appassionante gara di golf.
Per questa edizione le selezioni nazionali si sono svolte in 27 Paesi diversi, per un totale di 60 squadre, provenienti da Algeria, Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Italia, Serbia, Montenegro, Romania, Spagna, Svizzera. 
Tra le altre nazioni coinvolte, con un numero inferiore o uguale a tre squadre, e che quindi non richiedono qualifiche nazionali, partecipano inoltre Danimarca, Finlandia, Ungheria, Irlanda, Olanda, Norvegia, Portogallo, Russia, Slovacchia, Canada, Iran, Marocco, Arabia Saudita, Tunisia. Per la prima volta si terrà, inoltre, anche una selezione italiana alla quale sono registrate ben cinque squadre.
A Catania si prevede quindi una presenza di circa 350 studenti e 100 tra accompagnatori, docenti, giornalisti delle più importanti testate internazionali e persone dell’organizzazione.
Parallelamente ai campionati si svolgeranno inoltre alcuni eventi collaterali: il campionato “MiniBot 2006“, dedicato a ragazzi delle scuole superiori al quale sono iscritte quindici squadre provenienti da 9 Istituti superiori della Provincia di Catania, un Workshop scientifico su “Educational robotics” che prevede la presentazione di numerosi articoli scientifici sul ruolo della robotica come strumento didattico, e infine una competizione di robotica MiniSumo dedicata ad hobbysti ed appassionati alla robotica e diverse esibizioni e dimostrazioni riguardanti le applicazioni della robotica.
Questa edizione di Eurobot è organizzata dal Dipartimento di Ingegneria elettrica elettronica e dei sistemi (responsabile locale è il prof. Giovanni Muscato) e dalla Facoltà d’Ingegneria dell’Università di Catania, insieme con Eurobot Association, Planète Sciences, VM Productions e patrocinata, tra gli altri, dalla Commissione Europea (Science and Society Programme of the Directorate General for Research), dalla Regione Siciliana, dall’Università degli studi di Catania e da altri enti locali siciliani.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese