Home Attualità Fedeli: docenti e alunni a lezione per fermare la violenza sulle donne

Fedeli: docenti e alunni a lezione per fermare la violenza sulle donne

CONDIVIDI

Il Messaggero ha lanciato una campagna anti-violenza per rendere Roma una città più sicura per le donne. Il quotidiano romano ha intervistato la ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli.

Fedeli ha annunciato l’introduzione di un piano per la formazione di docenti e forum per alunni e famiglie per fermare la violenza sulle onne: “Abbiamo avviato un tavolo di lavoro, in collaborazione con gli editori per promuovere una riflessione su linguaggio e contenuti dei libri di testo, per la valorizzazione delle tematiche inerenti la differenza di genere”.

Icotea

“Necessario lavorare sulla prevenzione ed è qui che entra in campo la scuola anche i media devono fare la loro parte. Le ragazze che da piccole hanno assistito a soprusi in famiglia, sono poi più predisposte a subire episodi dello stesso tipo”.

 

IlMessaggero