Home Politica scolastica Fiera Didacta Italia, Azzolina: “Scuola come motore di innovazione”

Fiera Didacta Italia, Azzolina: “Scuola come motore di innovazione”

CONDIVIDI

“La nostra scuola è un grande laboratorio di innovazione, in cui lavorano decine di migliaia di professionisti preparati, colti, continuamente in formazione che ogni giorno cercano le migliori soluzioni per dare risposte alle esigenze formative dei nostri ragazzi. Dobbiamo esserne fieri. E dobbiamo raccontare questa scuola. Proprio come farà Didacta Italia, la fiera sull’innovazione scolastica che si tiene in questi giorni a Firenze”, così Lucia Azzolina, sottosegretario all’Istruzione, Università e Ricerca, partecipando stamattina all’inaugurazione di Fiera Didacta Italia insieme al Ministro Lorenzo Fioramonti.

“Nelle aule molte cose sono cambiate. Parole come coding, programmazione informatica, flipped classroom non sono più un tabù, ma la quotidianità per molti istituti del Paese – prosegue Azzolina -. La scuola italiana è viva più che mai. Ha bisogno di essere sostenuta, accompagnata e valorizzata. Al governo spetta farlo, trovando le risorse economiche necessarie e attuando le giuste strategie per il miglioramento del sistema”.

CONDIVIDI