Home Archivio storico 1998-2013 Generico Filosofia e bellezza

Filosofia e bellezza

CONDIVIDI
  • Credion


Tantissimi sono gli appuntamenti (quasi tutti gratuiti) della seconda edizione del "Festival filosofia": lezioni di pensatori italiani e stranieri, conversazioni tra filosofi ed artisti, letture, dibattiti, testimonianze, mostre, esibizioni di calligrafia giapponese, performance poetiche, spettacoli per ragazzi, bancarelle di libri, spazi riservati al cinema, al teatro, alla musica. Ma anche altre iniziative, tra cui una "caccia al tesoro on line" e le "cene filosofiche" ideate dall’Accademico dei Lincei Tullio Gregory.

In particolare, a Modena si parlerà del rapporto tra la bellezza e la soggettività, l’identità, la giustizia; a Carpi verrà approfondita la relazione tra bellezza e grazia, etica ed estetica, meraviglia e immaginazione, natura ed artificio; a Sassuolo si rifletterà sul rapporto tra bellezza e differenza e si parlerà di estetica dei corpi e di estetica della globalizzazione.

Per maggiori informazioni su "Festival filosofia", organizzato per iniziativa della Regione Emilia Romagna, della Provincia e dei Comuni di Modena, Carpi e Sassuolo, della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e della Fondazione Collegio San Carlo, che ha curato il programma, telefonare allo 059/421210 o consultare il sito internet
www.festivalfilosofia.it.