Home Precari Flc-Cgil: applicate la sentenza Ue sui precari

Flc-Cgil: applicate la sentenza Ue sui precari

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Contestualmente, prosegue, “la Flc Cgil chiede agli stessi ministri di attivare un’operazione di trasparenza per conoscere bene quante persone iscritte alle diverse graduatorie, comprese quelle di istituto, abbiano i numeri per entrare nei piani di stabilizzazione e di stabilizzarli subito senza attendere l’inizio del prossimo anno scolastico”.

Pertanto la Flc Cgil “chiede di attivare un tavolo di confronto per un riordino del lavoro che farà bene ai lavoratori, restituendogli dignità, e alle scuole, alle università, agli enti di ricerca e di alta formazione artistica e musicale che potranno contare su un buon lavoro”.

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese