Home Attualità Flc Cgil: ATP di Cosenza serve guida esterna per ovviare al caos...

Flc Cgil: ATP di Cosenza serve guida esterna per ovviare al caos attuale

CONDIVIDI

La situazione di malfunzionamento dell’ATP di Cosenza e, a sentire la FLC CGIL Calabria, di una vera e propria incompatibilità ambientale dell’attuale dirigente dell’ufficio scolastico cosentino, ha visto recapitare al Direttore Generale dell’USR Calabria una lettera dell’1 marzo 2019 del Segretario generale Flc-Cgil Calabria.

Il caso dell’ATP di Cosenza

Non è la prima volta che la nostra testata si occupa di alcuni casi che coinvolgono l’ATP di Cosenza puntualmente denunciati dalla Flc Cgil cosentina e dal Senatore Morra del M5S.

Icotea

Nel mese di febbraio 2019 il Segretario Regionale della Flc Cgil Calabria Domenico Denaro e il Segretario provinciale della Flc Cgil Cosenza Pino Assalone, avevano pubblicato una dura nota di denuncia sulla gestione approssimativa e spesso confusionaria che ha determinato una paralisi senza precedenti dell’ATP di Cosenza.

FLC CGIL chiede soluzioni certe per l’ATP di Cosenza

Il Direttore Generale dell’USR Calabria, Maria Rita Calvosa, in considerazione della difficile situazione organizzativa che continua a permanere ormai da diversi mesi presso l’ATP di Cosenza, ha ricevuto, in data 01 marzo 2019, una lettera del Segretario generale Flc-Cgil Calabria e del Segretario provinciale della Flc Cgil di Cosenza.

In tale lettera la Flc Cgil richiede un intervento urgente anche al fine di valutare l’adozione di misure alternative non esclusa quella di affidare la direzione di ATP a soggetti esterni.

Lettera inviata al DG USR Calabria