Home Archivio storico 1998-2013 Generico Fondamentali, universali, inviolabili, indivisibili: a Torino si discute di diritti umani

Fondamentali, universali, inviolabili, indivisibili: a Torino si discute di diritti umani

CONDIVIDI
  • Credion

A sessant’anni dalla solenne proclamazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e nell’Anno Internazionale dell’Apprendimento dei Diritti umani, proclamato dalle Nazioni Unite, il Vis, agenzia educativa ed Organismo non governativo promosso dal Centro nazionale opere salesiane, rinnova il proprio impegno nell’educazione, nell’insegnamento, nella promozione e nella protezione dei diritti umani con una guida di strumenti rivolta agli insegnanti ed educatori.

Il libro si propone come una guida suddivisa in moduli tematici, strutturati con approfondimenti, proposte di attività e mezzi concreti per offrire strumenti pratici ed interdisciplinari di promozione della giustizia, della solidarietà di educazione alla cittadinanza attiva e responsabile, di educazione ai e per i diritti umani.
Una guida, dunque, che nasce dall’impegno e dalla consapevolezza che il compito dell’educatore è quello di aiutare il ragazzo ad acquisire la coscienza della responsabilità sociale, da tradurre in comportamenti ed azioni positive, ma soprattutto dalla certezza che l’educazione a e per i diritti umani è azione, percorsi operativi per la pace, per il dialogo, per la cooperazione e per la crescita di ogni individuo, prima, e delle società poi.

Info:Tel. 06/ 70 30 94 98

Icotea