Home Formazione iniziale Formazione neoassunti: il bilancio delle competenze si farà on-line

Formazione neoassunti: il bilancio delle competenze si farà on-line

CONDIVIDI

Un avviso dell’Indire informa che presto sarà attivo il servizio relativo alla realizzazione del primo bilancio di competenze professionali.

In particolare, questo è l’Avviso:

Icotea

Cari docenti, tutor accoglienti, Dirigenti Scolastici,

in riferimento alla CM 36176 che fornisce i primi orientamenti operativi relativi alla formazione per docenti neoimmessi in ruolo, si comunica che il servizio relativo alla realizzazione del primo bilancio di competenze professionali verrà avviato prossimamente.

Sarà nostra cura darvi informazioni precise su questa pagina relativamente all’avvio di tutte le attività online di competenza dell’Indire.

 

{loadposition bonus_1}

 

Ricordiamo che il primo bilancio delle competenze è disciplinato dall’art. 5 del Decreto Ministeriale 27 ottobre 2015, n. 850, secondo il quale, ai fini della personalizzazione delle attività di formazione, anche alla luce delle prime attività didattiche svolte, il docente neo-assunto traccia un primo bilancio di competenze, in forma di autovalutazione strutturata, con la collaborazione del docente tutor. Il bilancio di competenze consente di compiere una analisi critica delle competenze possedute, di delineare i punti da potenziare e di elaborare un progetto di formazione in servizio coerente con la diagnosi compiuta.

Secondo quanto successivamente dettagliato con nota prot. 36167 del 5 novembre 2015, la predisposizione del bilancio avverrà indicativamente a partire da metà dicembre fino a fine gennaio, sul modello digitale all’interno della piattaforma on-line predisposta da INDIRE.

Il bilancio di competenze iniziale sarà tradotto in un patto formativo che coinvolge docente neoassunto, tutor e dirigente scolastico.

Al termine del periodo di formazione e prova, il docente neo-assunto, con la supervisione del docente tutor, traccerà infine un nuovo bilancio di competenze per registrare i progressi di professionalità, l’impatto delle azioni formative realizzate, gli sviluppi ulteriori da ipotizzare.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola