Home Attualità Genitori violenti, maestra schiaffeggiata e presa per i capelli dalla madre d’un...

Genitori violenti, maestra schiaffeggiata e presa per i capelli dalla madre d’un suo alunno

CONDIVIDI

Ancora un caso di cronaca che ha come protagonista un genitore che picchia l’insegnante di suo figlio: fatti che riportiamo fedelmente (come quelli degli insegnanti oggetto di violenza da parte di alunni), proprio per mettere in evidenza quelli che si stanno rivelando sempre più non dei casi isolati, ma delle tendenze in crescita. Stavolta si tratta di una maestra schiaffeggiata e presa per i capelli dalla madre di un alunno della terza primaria all’esterno della scuola, nel napoletano, dove insegna.

Ignoti i motivi dell’aggressione alla maestra

Il fatto si è verificato, scrivono le agenzie, il 9 marzo davanti all’ istituto scolastico primario “Rodari” di Villaricca. Secondo quanto si è appreso, l’insegnante, che avrebbe riportato lievissime ferite, si è poi recata nell’ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania, anche questa località in provincia di Napoli, per farsi medicare. Non sono noti, al momento, i motivi dell’aggressione.

Il sindaco del paese: un fatto sconcertante

“E’ un fatto sconcertante”, ha detto il sindaco di Villaricca, Maria Rosaria Punzo, commentando l’aggressione davanti alla scuola “Rodari”.

ICOTEA_19_dentro articolo

“Non conosco ancora i dettagli dell’accaduto – ha aggiunto il sindaco Punzo – ma appena ho saputo del fatto ho chiamato la preside per esprimere la solidarietà del Comune sia alla docente che all’intera comunità scolastica”.