Home Politica scolastica Giannini sull’autonomia a Bolzano: “Opzione necessaria”

Giannini sull’autonomia a Bolzano: “Opzione necessaria”

CONDIVIDI

Durante un incontro tra l’Intendente scolastico, un senatore altoatesino e la ministra  si è discusso principalmente della possibilità di concedere una maggiore autonomia alla Provincia di Bolzano per quanto riguarda il settore della formazione.

 

 

{loadposition eb-tfa2}

Icotea

 

 

“L’obiettivo è ottenere la competenza primaria sul trattamento del personale docente, così come già accade in Trentino e in Valle d’Aosta. Inoltre vorremmo avere maggiore autonomia e di conseguenza più ampi margini di manovra in tema di linee guida, orari e percorsi curricolari”, dicono i politici del Sud Tirolo e la ministra ha assicurato il proprio sostegno alle richieste, spiegando che porterà il tema all’attenzione del Consiglio dei ministri.

Durante l’incontro si è pure discusso della possibilità di adeguare alla particolare situazione altoatesina le norme riguardanti la formazione e l’accesso alla professione degli insegnanti.