Home Alunni Gli studenti inventano una banconota “immaginaria” sull’EXPO 2015

Gli studenti inventano una banconota “immaginaria” sull’EXPO 2015

CONDIVIDI

Dopo il successo della prima edizione, torna il premio per la Scuola ‘Inventiamo una banconota’: l’iniziativa, promossa da Banca d’Italia e Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con la collaborazione del ministero degli Affari Esteri, intende portare gli studenti ad un livello di comprensione dei meccanismi economici e finanziari sulla media dei paesi europei.

Gli studenti delle scuole italiane in territorio nazionale e all’estero, statali e paritarie, sono invitati a ideare il bozzetto di una banconota “immaginaria” celebrativa dell’EXPO 2015, il cui tema è “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Si intende così collegare l’educazione finanziaria alle tematiche sociali e culturali dell’alimentazione, dell’ambiente, della crescita sostenibile, della cooperazione per lo sviluppo.

Icotea

Le iscrizioni si potranno effettuare entro il 31 dicembre 2014. Gli elaborati dovranno pervenire entro il 2 marzo 2015.

Le tre classi vincitrici (una per la scuola primaria, una per la scuola secondaria di primo grado e una per la scuola secondaria di secondo grado) saranno premiate presso il Servizio Banconote della Banca d’Italia in Roma: riceveranno la stampa della banconota realizzata con il loro bozzetto e un assegno di diecimila euro per il finanziamento della propria scuola. Potranno visitare la Stamperia e vedere con i propri occhi come si stampano gli Euro.

Il bando completo del concorso è disponibile su https://premioscuola.bancaditalia.it