Home Archivio storico 1998-2013 Graduatorie di istituto Graduatorie di istituto II fascia Ata, scelta delle scuole

Graduatorie di istituto II fascia Ata, scelta delle scuole

CONDIVIDI
webaccademia 2020
Con la nota 5787 del 12 luglio 2011, il Miur ha fornito indicazioni in merito ai decreti ministeriali n. 75/2001 e n. 35/2004, con i quali sono stati costituiti elenchi provinciali ad esaurimento per i profili professionali di assistente amministrativo, assistente tecnico, cuoco, infermiere, guardarobiere e per l’inserimento/aggiornamento della graduatoria provinciale ad esaurimento di collaboratore scolastico, e riguardanti anche la costituzione di elenchi provinciali ad esaurimento per il profilo professionale di addetto alle aziende agrarie, per il conferimento di supplenze annuali e temporanee fino al termine delle attività didattiche.
Coloro che a pieno titolo sono già inclusi nelle rispettive graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico e negli elenchi provinciali ad esaurimento, avendo diritto ad essere inseriti nella seconda fascia delle corrispondenti graduatorie di circolo e di istituto della medesima provincia, possono presentare, ai fini del conferimento di supplenze temporanee, la domanda di inserimento, per il medesimo profilo professionale, nella seconda fascia delle graduatorie di circolo e di istituto nella stessa provincia nella cui graduatoria provinciale per le supplenze sono già inclusi, esercitando nuovamente le opzioni concernenti gli istituti scolastici, secondo i termini e le modalità disciplinati dalla stessa nota ministeriale.
In assenza di tale opzione restano confermate le istituzioni scolastiche già precedentemente scelte, a meno che il relativo codice non abbia perso validità per effetto del dimensionamento.
Le istituzioni scolastiche da scegliere sono al massimo 30 per l’insieme dei profili professionali per cui si ha titolo. La domanda deve essere presentata in modalità on-line dal 23 agosto sino alle ore 14.00 del 19 settembre 2011.
La procedura web consta di due fasi: la “registrazione” da parte dell’utente nella sezione istanze on line del sito del Miur, che prevede il riconoscimento fisico presso una istituzione scolastica statale a scelta dell’aspirante (funzione già disponibile); l’inserimento della domanda per la scelta delle scuole (funzione disponibile dal 23 agosto prossimo).

La documentazione e le istruzioni per la procedura sono reperibili sul sito www.istruzione.it nell’apposita sezione delle “istanze on-line”.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese