Home Precari Graduatorie istituto, dal 1° al 20 luglio la compilazione del modello B

Graduatorie istituto, dal 1° al 20 luglio la compilazione del modello B

CONDIVIDI

Conclusa il 24 giugno la prima parte per l’aggiornamento delle graduatorie d’istituto. Dal 1 luglio chi ha presentato domanda per inserimento/aggiornamento nelle graduatorie di istituto di seconda e/o terza fascia del triennio 2017/20 deve compilare il modello B (scelta delle istituzioni scolastiche) su Istanze on line.

 

Per accedere alle istanze online è necessario, preliminarmente, registrarsi sul sito del Ministero. 

Icotea

 

La guida per registrarsi (a cura della FLC CGIL)

 

Il Modello B deve essere compilata online e inviato solo per via telematica. Nessuna consegna alla scuola capofila e nessuna stampa deve essere realizzata. Ogni inoltro avrà l’effetto di salvataggio dei dati acquisiti e contemporaneamente di produrre un pdf (salvato nell’archivio della pagina personale di Istanze online), inviare una mail al docente e depositare la domanda in una base informativa dedicata. Dopo la chiusura per la presentazione del modello B il sistema informativo provvederà alle successive elaborazioni e all’inoltro alla scuola capofila.

 

La segreteria lo riceverà tramite sistema. Dal 1 al 20 luglio, pertanto si potrà compilare il modello e inviarlo. Se ci si accorge di un errore si può sempre ricompilarlo sempre tramite Istanze on line e il nuovo invio annullerà il precedente. Le segreterie prenderanno in carico solo l’ultimo modello inviato entro la data di scadenza per la presentazione.

 

Se non si presenta il modello B per il triennio 2017/2020 sarà inserito solo nelle graduatorie di istituto della scuola capofila alla quale è stato consegnato il modello cartaceo (per seconda e/o terza fascia), per i soli insegnamenti in essa impartiti. 

 

Il modello B è unico, valido per tutte le classi di concorso/posti di insegnamento cui si ha accesso con titolo di studio e/o abilitazione, cioè gli spazi a disposizione saranno sempre 20, indipendentemente dal numero di insegnamenti per i quali ci si inserisce.

 

{loadposition carta-docente}