Home Archivio storico 1998-2013 Estero Grecia: 400mila minori in povertà estrema

Grecia: 400mila minori in povertà estrema

CONDIVIDI
  • GUERINI

Sono dati molto preoccupanti. Il 23% dei bambini è povero rispetto all’indice di povertà medio europeo (pari al 20,5%): i minorenni che vivono sotto la soglia di povertà sono 439.000.
Le famiglie povere sono il 20,1% della popolazione. Per un terzo dei casi (33,4%) sono nuclei familiari composti da un unico genitore.
Il 28,7% delle famiglie con bambini si sono trovate in condizione di povertà o esclusione sociale, dato che sale al 34,7% delle famiglie con adolescenti.
La Grecia ha la più alta percentuale di bambini sottopeso dei paesi OCSE.
Il rapporto analizza il grado di efficacia della legislazione greca e delle politiche relative al miglioramento delle condizioni di sostentamento dei bambini, come previsto dalla Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
Su una popolazione totale di 11 milioni, i minorenni in Grecia sono poco meno di 2 milioni.