Home Generale I 1.600 licei scientifici italiani in concorso per aggiornare i laboratori

I 1.600 licei scientifici italiani in concorso per aggiornare i laboratori

CONDIVIDI

Mad for Science, attraverso un concorso,  invita gli studenti dei licei scientifici a ideare una serie di esperienze didattiche di laboratorio coerenti con gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 promossa dall’Onu, in particolare i Sustainable Development Goals (SDG) 13, 14 e 15, e progettarne l’implementazione nel laboratorio scientifico della scuola.

Per combattere i cambiamenti climatici

I progetti dovranno promuovere azioni idonee a combattere il cambiamento climatico, conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile e proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre.

Ogni liceo scientifico potrà presentare un solo team, composto da 5 studenti e un docente di Scienze referente del progetto. Il team avrà la responsabilità di ideare e sviluppare il progetto. Per accedere alla fase di preselezione, nel periodo compreso tra il 24 novembre 2018 e il 25 gennaio 2019, ciascun liceo dovrà registrarsi al sito www.madforscience.it e caricare la scheda di progetto compilata in tutte le sezioni.

In mezzo alla notizia

Le date

Entro il 5 febbraio 2019 una commissione di esperti in ambito tecnico-scientifico valuterà le schede di progetto pervenute e selezionerà, a proprio insindacabile giudizio, le 50 candidature migliori. Entro il 10 maggio 2019 un comitato appositamente costituito da DiaSorin selezionerà, a proprio insindacabile giudizio, le 8 proposte progettuali più interessanti. Gli 8 team finalisti presenteranno i loro progetti entro il 31 maggio 2019 in occasione della Mad for Science Challenge 2019, di fronte a una Giuria composta da professionisti della comunicazione ed esponenti della comunità scientifica che eleggerà i vincitori.