Home Archivio storico 1998-2013 Generico I colori del Sacro

I colori del Sacro

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Lo scopo dell’iniziativa, per la quale si prospetta una cadenza annuale, è quello di stimolare i ragazzi alla lettura di testi sacri e racconti legati a contesti culturali di fede o a narrazioni mitologiche, per far loro conoscere culture e tradizioni differenti ed educare così i giovani al confronto e alla convivenza nel rispetto reciproco. Ma l’invito è naturalmente rivolto anche agli adulti così che l’arte possa diventare un dialogo interreligioso a partire dalla conoscenza del sacro presente in altre culture.
La mostra costituisce una coloratissima e suggestiva galleria di immagini, che fanno riferimento ad episodi delle Sacre Scritture o alla raffigurazione dei miti dell’Asia centrale e dell’Anatolia, dei credo animistici dell’Africa e dell’America del sud nonché a rappresentazioni che rimandano all’area dell’estremo Oriente.

Molte delle opere esposte si trovano già nelle diverse edizioni di libri illustrati (alcuni non ancora tradotti in Italia) per i quali erano state realizzate, ma l’allestimento propone anche tavole originali.
L’esposizione è stata promossa e organizzata dalla Diocesi di Padova e dal Messaggero di sant’Antonio con la collaborazione della Fondazione Mostra Internazionale dell’Illustrazione per l’Infanzia di Sàrmede, intitolata a Stepan Zavrel, artista boemo fondatore dell’importante manifestazione che si tiene annualmente nella cittadina in provincia di Treviso e recentemente scomparso, del quale sono presentate alcune opere nella rassegna in corso di svolgimento a Padova.

E’ possibile visitare la mostra tutti giorni, esclusi i lunedì, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00. E’ prevista un’attività didattica collegata alla mostra, attività curata da La Bottega dei ragazzi, Associazione di ricerca ed intervento educativo con la consulenza dell’Ufficio Scuola diocesano. Per prenotazioni visite e laboratori nonché per ulteriori informazioni, rivolgersi alla Segreteria Museo Diocesano (tel. 049/652855; fax 049/8226150).

La mostra "I colori del Sacro" sarà successivamente allestita ad Assisi, Roma, Vilnius (Lituania), Adelaide (Australia) e a Toronto (Canada) in occasione della prossima Giornata mondiale della gioventù.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese