Home Graduatorie I precari possono attendere…

I precari possono attendere…

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Ma quali possono essere tali motivi? A quanto pare il rpoblema è rappresentato dal SIDI, il sistema informatico del ministero che fa le bizze. Pare che la posizione di alcuni aspiranti sia errata ed è un problema che era già capitato nelle GI in molti AT. Dalla testimonianza di alcuni precari pare che a Pescara, due anni fa, aspiranti con 20 punti e neanche un giorno di servizio figurassero in testa alle GI, poi ritirate in fretta e furia e ripubblicate successivamente.

Insomma, bisogna armarsi di pazienza. Meglio aspettare che beccarsi un dispiacere per numeri folli generati da anomalie in un paese dove l’informatizzazione stenta a decollare…

Preparazione concorso ordinario inglese