Home Politica scolastica Il M5S denuncia: “Circolare Miur su organici è abuso, scattano diffida e...

Il M5S denuncia: “Circolare Miur su organici è abuso, scattano diffida e esposto”

CONDIVIDI
  • Credion

“Di fronte a questo inaccettabile abuso del Governo, che tratta le Istituzioni come se fossero di sua proprietà, in spregio al rispetto di qualunque minima regola, la risposta sarà immediata: domani invieremo un esposto e una diffida al Miur e presenteremo un atto parlamentare per chiarire chi sia il responsabile di questa follia che fa del diritto carta straccia”. Lo affermano i parlamentari del MoVimento 5 Stelle nellecommissioni Cultura di Senato e Camera.

“Tutto questo, mentre il Ddl Istruzione è ancora in discussione al Senato. In pratica, per il Miur, è come se il provvedimento fosse già stato approvato e dunque il lavoro che si sta svolgendo in Parlamento viene considerato un impaccio, una formalità, della quale disfarsi giocando d’anticipo. Questi soggetti fanno uso e consumo delle istituzioni con la stessa prepotenza dei regimi dittatoriali – denunciano i grillini -. Al di la’ delle frasette concilianti che il governo continua a spargere sul Ddl Istruzione, alle quali ormai non credo piu’ nessuno, gli atti che mette sul tavolo vanno sempre nella direzione opposta: tira dritto e se ne infischia di regole, confronto e dialogo. Se Renzi e Giannini cercano lo scontro, hanno trovato pane per i loro denti. Senza il rispetto dei diritti e dei doveri, il Paese e’ destinato alla disintegrazione. Noi questo non lo consentiamo”. 

Icotea