Home Archivio storico 1998-2013 Estero Il maestro lo invoglia al suicidio e l’alunno si butta dalla finestra

Il maestro lo invoglia al suicidio e l’alunno si butta dalla finestra

CONDIVIDI
  • Credion

“Maestro, non ce la faccio. Mi sono sporto diverse volte quando ho tentato di saltare giù”. Questo l’appunto trovato su uno dei libri di testo del ragazzino di appena 10 anni e scritto dopo che il maestro lo aveva invogliato a buttarsi giù dalla finestra perché non riusciva a completare il tema di scuse per avere parlato in classe. Un componimento di mille caratteri difficile forse da scrivere cosicché il maestro gli avrebbe ingiunto che era meglio per lui buttarsi dalla finestra e il ragazzo l’ha fatto. In Cina pare che la pressione psicologica sui ragazzi a scuola sia forte e così lo scolaro si è schiantato contro un’auto parcheggiata sotto l’edificio. “L’insegnante ha costretto nostro figlio a buttarsi giù dall’edificio”, hanno scritto i genitori su uno striscione appeso all’esterno della scuola, mentre per i dirigenti l’alunno è morto “per un incidente”.