Home Personale Il Miur cerca esperti nella gestione dei fondi europei

Il Miur cerca esperti nella gestione dei fondi europei

CONDIVIDI

Con un avviso pubblico il Miur cerca 34 esperti nella gestione di fondi europei e mette a disposizione altrettanti incarichi di lavoro autonomo per lo svolgimento di attività di supporto nell’ambito del Programma Operativo Nazionale (Pon) “Ricerca e innovazione” 2014 – 2020 , adottato con Decisione della Commissione Europea C(2015) del 14 luglio 2015 n. 4972. 

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

Icotea

{loadposition bonus}  

 

Quattro i profili professionali: supporto strategico (profilo I), supporto specialistico (profilo II), supporto tecnico-operativo (III profilo) e supporto operativo (IV profilo).

Per partecipare alla procedura selettiva i candidati devono possedere la «comprovata specializzazione strettamente correlata al contenuto della prestazione richiesta». Più nel dettaglio servirà un’esperienza di tre anni per i profili junior fino a oltre 15 per quelli senior. 

La domanda di partecipazione deve essere redatta sul form all’indirizzo http://candidature-ponri.cineca.it e all’indirizzo http://candidature-ponri.cineca.it e scade alle ore 10.00 del 29 marzo 2016