Home Personale Il Miur cerca esperti nella gestione dei fondi europei

Il Miur cerca esperti nella gestione dei fondi europei

CONDIVIDI
  • Credion

Con un avviso pubblico il Miur cerca 34 esperti nella gestione di fondi europei e mette a disposizione altrettanti incarichi di lavoro autonomo per lo svolgimento di attività di supporto nell’ambito del Programma Operativo Nazionale (Pon) “Ricerca e innovazione” 2014 – 2020 , adottato con Decisione della Commissione Europea C(2015) del 14 luglio 2015 n. 4972. 

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

Icotea

{loadposition bonus}  

 

Quattro i profili professionali: supporto strategico (profilo I), supporto specialistico (profilo II), supporto tecnico-operativo (III profilo) e supporto operativo (IV profilo).

Per partecipare alla procedura selettiva i candidati devono possedere la «comprovata specializzazione strettamente correlata al contenuto della prestazione richiesta». Più nel dettaglio servirà un’esperienza di tre anni per i profili junior fino a oltre 15 per quelli senior. 

La domanda di partecipazione deve essere redatta sul form all’indirizzo http://candidature-ponri.cineca.it e all’indirizzo http://candidature-ponri.cineca.it e scade alle ore 10.00 del 29 marzo 2016