Home Estero In Grecia vince Tsipras, ma avrà bisogno di un alleato

In Grecia vince Tsipras, ma avrà bisogno di un alleato

CONDIVIDI
  • Credion

I dati ufficiali dopo lo spoglio assegnano a Syriza il 36,34% pari a 149 deputati. Seguono a quasi 9 punti di distanza i conservatori di Nea Dimokratia (Nd) del premier uscente Antonis Samaras con il 27,81% e 76 seggi, ma il terzo partito si conferma, come a giungo del 2012, l’estrema destra di Alba Dorata, che con il 6,28% conquista 17 seggi.

 

{loadposition eb-progetti}

 

Icotea

A breve distanza i centristi di To Potima, questi ultimi con il 6,05%, con 17 seggi. A seguire i comunisti del Kke, che hanno ottenuto il 5,47% e 15 seggi; Greci Indipendenti ha preso il 4,75% e 13 seggi, così come i socialisti del Pasok di Evangelos Venizelos con il 4,68%. L’affluenza è stata del 63,87, più alta del voto precedente quando andò a votare il 62,47%.