Home Archivio storico 1998-2013 Generico Incontro alla sicurezza

Incontro alla sicurezza

CONDIVIDI
webaccademia 2020


Il concorso nazionale "Incontro alla sicurezza – Idee in movimento 7" invita gli alunni delle scuole elementari, medie e superiori a realizzare, entro il prossimo 31 maggio, un messaggio su un tema a scelta (ad esempio, l’uso del casco o delle cinture di sicurezza, i limiti di velocità, il rispetto delle distanza tra i veicoli, o altri argomenti inerenti la sicurezza stradale).

I ragazzi potranno mettere in movimento la propria fantasia, vestendo i panni di registi, speaker radiofonici, art director, per realizzare comunicati radio o video, annunci, poster, ecc., al fine di sensibilizzare sul tema della sicurezza stradale non soltanto i propri coetanei ma anche gli adulti. La settima edizione del concorso "Idee in movimento" stimola gli studenti partendo dalle loro esperienze quotidiane e dai concetti sviluppati a scuola con i programmi didattici di Fiat e i giovani.

I "messaggi" dichiarati vincitori saranno premiati con la pubblicazione su quotidiani o la messa in onda su radio e televisioni della regione di appartenenza degli istituti scolastici frequentati dagli alunni che hanno realizzato i vari elaborati. Tanti, inoltre, i premi previsti per docenti e studenti: macchine fotografiche, telecamere, lettori CD, ecc. La scuola che avrà prodotto il maggior numero di elaborati riceverà una ricca dotazione di libri per la propria biblioteca.

Il nuovo concorso organizzato da Fiat e i giovani è interessante anche perché assegna ai ragazzi anche il ruolo di giurati: infatti, potranno indicare quello che secondo loro è stato il miglior educatore alla sicurezza stradale fra quelli che sono intervenuti a scuola nell’ambito delle iniziative promosse dal Centro coordinamento Fiat e i giovani.

Per ricevere maggiori informazioni sul concorso e sugli altri progetti didattici di Fiat e i giovani è possibile telefonare al numero verde 800-018226 o collegarsi con il sito internet
www.scuola.net.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese