Home Estero India, un ‘serpente’ finisce nella minestra: 54 alunni all’ospedale intossicati

India, un ‘serpente’ finisce nella minestra: 54 alunni all’ospedale intossicati

CONDIVIDI

Spesso dall’altra parte del mondo arrivano notizie che hanno dell’incredibile. Una di queste, riportata dall’agenzia Ansa, che ha ripreso un servizio della tv privata Cnn-Ibn, riguarda cinquantaquattro bambini di una scuola media del Bihar, nel nord dell’India, dove il 5 luglio sono finiti all’ospedale per una intossicazione causata da un sospetto ‘serpente’ trovato nella minestra servita alla mensa.

Subito dopo pranzo, che nelle scuole indiane è offerto gratuitamente, gli alunni hanno sentito una forte nausea e sono svenuti. Sono stati portati al più vicino pronto soccorso dove sono ora sotto osservazione. Nessuno di loro è in condizioni critiche. L’incidente è avvenuto in una scuola del distretto di Sitamarhi. Nel menù c’era un piatto di riso e lenticchie chiamato “khichdi” e cotto sul posto.

Icotea

“Dentro la pentola usata per cucinare abbiamo trovato un oggetto lungo e nero simile a un serpente – ha detto l’ispettore della polizia Bimar Kumar Singh – che ora abbiamo inviato per le analisi”.

L’anno scorso, sempre in Bihar, 23 allievi di una scuola elementare pubblica erano morti dopo che avevano mangiato del cibo avvelenato con del potente pesticida scambiato per olio da friggere.

Dall’altra parte del mondo, dove i servizi pubblici rimangono arretrati, andare a scuola significa anche questo…