Home Archivio storico 1998-2013 Generico Ingegneria e sviluppo sostenibile

Ingegneria e sviluppo sostenibile

CONDIVIDI
  • GUERINI

Avviato per promuovere la cooperazione internazionale e lo scambio di idee tra i giovani ingegneri di Paesi sviluppati e in via di sviluppo,  il "Mondialogo Engineering Award", iniziativa dell’Unesco in partnership con la Daimler Crysler, è un programma che si avvale della collaborazione dell’International Association of Universities e della World Federation of Engineering Organizations.
Il "Mondialogo" (definizione che scaturisce dall’unione di "mondial" e "dialogue") prevede l’assegnazione di 20 premi di 15.000 euro ciascuno per progetti sviluppati da studenti di ingegneria o da giovani ingegneri in Paesi sviluppati e in via di sviluppo. I progetti dovranno riguardare l’applicazione dell’ingegneria e della tecnologia nel campo dello sviluppo sostenibile e della povertà.
Le proposte verranno giudicate in base alla qualità di ciascuno progetto che dovrà dimostrare uno sviluppo nel campo della cooperazione internazionale. La conferma di un interesse nel programma deve essere effettuata entro il 28 febbraio 2004, mentre le proposte di progetto devono essere inviate entro il successivo 31 dicembre. Dopo la valutazione di un’apposita giuria, i premi verranno consegnati nel corso di una cerimonia che si terrà nel marzo 2005.

Per ulteriori informazioni: http://www.mondialogo.org/award.

Icotea