Home Generale Internet veloce nelle scuole: aiuti dall’Ue

Internet veloce nelle scuole: aiuti dall’Ue

CONDIVIDI

La Commissione europea ha approvato 325 milioni di euro di sostegno pubblico per collegare 12.000 scuole in Italia ad Internet ad altissima velocità. Le scuole che beneficeranno della misura si trovano in aree con connettività insufficiente.

Le scuole che beneficeranno della misura si trovano in aree con connettività insufficiente in Italia, in linea con gli obiettivi di connettività a banda larga dell’Ue. 

Icotea

Il vicepresidente esecutivo, Margrethe Vestager, responsabile della politica di concorrenza, ha dichiarato che “questo programma italiano da 325 milioni di euro, oltre a garantire la connessione a Internet ad altissima velocità, aiuterà studenti ed educatori anche nel contesto del epidemia di coronavirus, dando loro accesso agli strumenti educativi online attuali e futuri. Questa decisione consente l’utilizzo di fondi pubblici per fornire servizi Internet ad altissima velocita’ alle scuole nelle aree d’Italia dove gli investimenti privati sono insufficienti”.