Home Sicurezza ed edilizia scolastica Interventi di miglioramento sismico in una scuola a Poviglio

Interventi di miglioramento sismico in una scuola a Poviglio

CONDIVIDI

A Poviglio, in provincia di Reggio Emilia, sono stati inaugurati gli interventi di miglioramento sismico e di riqualificazione della scuola secondaria di primo grado “F.De Sanctis” . L’edificio scolastico, collocato in prossimità del centro storico di Poviglio, è costituito da un corpo di fabbrica realizzato in due periodi differenti. Un primo volume presumibilmente realizzato tra gli anni 1930-35, di cui è in corso la richiesta di interesse culturale alla Soprintendenza dei Beni culturali, e un secondo volume di epoca “razionalista”, progettato nel 1966 e realizzato negli anni ’70. Nella scuola media, i lavori hanno riguardato:

  • La messa in sicurezza dal punto di vista sismico dell’edificio con l’eliminazione delle vulnerabilità delle strutture non portanti.

  • Le opere di efficientamento energetico, con la posa di un isolamento dell’involucro edilizio per il risparmio energetico e la realizzazione di un sistema di aereazione forzata e ottimizzazione del sistema di riscaldamento,

    ICOTEA_19_dentro articolo
  • La verifica dei parametri di illuminazione degli ambienti didattici.

  • La realizzazione di un impianto di allarme e l’adeguamento di illuminazione degli ambienti e dell’impianto di aerazione negli ambienti didattici.

  • La sostituzione di una tensostruttura sportiva esistente, con l’inserimento delle schermature nelle vetrate ad ovest per il miglioramento del microclima interno.